Integratori a Base di Acido Ialuronico qualche Consiglio

pasticche acido ialuronicoCome abbiamo ampiamente spiegato l’acido ialuronico è uno dei componenti fondamentali della pelle, responsabile della sua elasticità e tonicità. Fino ad ora abbiamo visto come possa essere iniettato nel derma tramite aghi finissimi che veicolano la sostanza prodotta in laboratorio, ma non ci sono solo le iniezioni. L’acido ialuronico, oltre ad essere contenuto nelle creme, può essere infatti essere assunto anche oralmente, con gli integratori.

Questa “opzione” non è stata a lungo presa in considerazione perchè si riteneva che la digestione alterasse la struttura della molecola, riducendone di conseguenza le proprietà ed il risultalo finale, ma di recente sembrerebbe che la ricerca sia riuscita a venire a capo del problema, offrendo integratori in grado di garantire la maggiore produzione di acido ialuronico di cui un organismo ha bisogno dopo una certa età per preservare integrità e bellezza della pelle.

Gli integratori a base di acido ialuronico si trovano facilmente in farmacia, nelle parafarmacie e anche nelle erboristerie. Non hanno bisogno di prescrizione medica per l’acquisto. Sono in grado di offrire dei risultati tangibili di ringiovanimento nel giro di qualche mese (pelle più tonica e riduzione di rughe).

Il prezzo medio è di circa 30-50 euro, a seconda del numero di tavolette o capsule presenti e della percentuale di acido ialuronico. I prodotti più rinomati sono Biocell Collagen, Ialuronic Formula, Skin Pearls di Expert, Forever Active HA, Fish Factor di Sigma Tau, Amedial Bg utile anche per la ricostruzione della cartilagene per traumi.

Oltre che come rimedio di bellezza, infatti, gli integratori di acido ialuronico pare siano in grado anche di proteggere le cartilagini articolari e migliorarne la funzionalità, proprio come avviene quando lo stesso è usato per alleviare o prevenire i sintomi dell’artrosi.

Funzionano?
Ancora non se ne conoscono appieno i benefici e gli eventuali effetti collaterali (sebbene al momento ne siano stati registrati solo di lievi, e verificatisi raramente). Seguite le indicazioni e non superate mai le dosi consigliate. È sempre meglio comunque, consultare il proprio medico prima di assumerli e non trattarli come se fossero il nuovo “rimedio miracoloso” per l’eterna giovinezza della pelle: possono dare, per esempio, disturbi allo stomaco, in caso di Ipersensibilità. Le donne in gravidanza in ogni caso non debbono assumerli.

Trattamento con ossigeno e acido ialuronico contro rughe e macchie

Di un trattamento a base di ossigeno e acido ialuronico si è iniziato a parlare quando Madonna ha ammesso di utilizzare questa procedura per mantenere in forma la pelle del proprio viso. Quanto ci sia stato di interesse personale o invece si sia trattato di innocente rivelazione per un buon prodotto non si sa, fatto sta che da allora questo trattamento ha conosciuto un discreto successo.

Ogni centro estetico chiama il trattamento in base al nome commerciale dell’azienda che fornisce e distribuisce i macchinari, la piu’ famosa in Italia è la Intraceuticals, ma ce ne sono tante altre che utilizzano l’ossigeno iperbarico associato ad altre sostanze come l’acido ialuronico.

In cosa consiste il trattamento con ossigeno iperbarico?
Si tratta di ossigeno puro al 100% che viene erogato da un manipolo che passa sul volto del paziente. La funzione dell’ ossigeno allo stato puro e spinto ad alta pressione è quella di meglio veicolare le sostanze che devono attraversare l’ipoderma.

Di che tipo di sostanze si tratta?
Ovviamente c’è l’acido ialuronico, fondamentale per ridare vigore e tono alla pelle e distendere il volto, ci sono poi antiossidanti, Vitamine ed è presente in alcuni casi anche l’Argireline, un peptide complesso che viene utilizzato in molte creme di bellezza come antirughe.

Il trattamento viso con ossigeno iperbarico può essere  utilizzato per distendere le rughe, dare nuova luminosità al volto, migliorare l’aspetto delle macchie della pelle ed in generale si usa come rimedio contro il photoaging. Una seduta dura circa un’oretta. La paziente viene struccata e poi si passa un idratante sul viso. A quel punto inizia il trattamento vero e proprio che da’ anche una sensazione di relax benefica. Per vedere i primi risultati bisognerà effettuare almeno 2 o 3 sedute a distanza di qualche giorno l’una dall’ altra.

Prezzi del trattamento con ossigeno iperbarico e acido ialuronico: non economicissimo, a Roma costa circa 100-150 euro a seduta, dipende dal centro che lo propone. Nel resto d’Italia i prezzi possono essere piu’ cari, al nord in città come Milano o Torino, piu’ economici a Napoli o a Bari.

Funziona il trattamento con ossigeno iperbarico?
Dovete essere realisti, di colpo non ringiovanirete di 20 anni, ma di sicuro il volto apparirà piu’ luminoso e disteso, anche con qualche lieve ruga in meno. Il dubbio è a proposito della dicitura ossigeno puro iperbarico. Non potrà mai essere tale perchè dovreste stare in un ambiente completamente sterile come appunto una camera iperbarica, interamente sigillata per evitare il contatto con corpi estranei.