Gruppi di Acquisto per la Medicina Estetica sono sicuri?

In Italia, ma un po’ in tutti il mondo, il fenomeno degli acquisti di gruppo sta diventando sempre più presente nel comportamento dei consumatori. Lanciato in Usa nel 2008 grazie a Groupon i buoni sconto all’ inizio riguardavano soltanto gastronomia e turismo con offerte per cene e pernotti in hotel ed alberghi, successivamente il fenomeno si è allargato a qualsiasi comparto coinvolgendo anche la parte relativa alla salute e al benessere.offerte botox

Anche la medicina estetica è offerta infatti tramite gruppo di acquisto, non è raro infatti trovare offerte che riguardano sedute di cavitazione estetica, pressoterapia, massaggi oppure trattamenti con filler dermali a base di acido ialuronico, minilifting, acido polilattico o botox. Ma sono sicuri? 

Finchè si tratta di una cena va tutto bene, ma con la salute non si scherza tanto che nel 2011 il Presidente dell’Ordine dei Medici di Bologna ha richiamato gli iscritti ad abbandonare un noto portale di acquisti di gruppo. Potrebbero esserci delle logiche legate alla sicurezza, ma, come in molti sospettano, l’intento è quello di non far “abbassare” troppo il tariffario per alcune prestazioni mediche che in molti casi vengono offerte a costi molto vantaggiosi per il consumatore.

Gli sconti online proposti attraggono gli amanti della medicina estetica a cui è proposto uno sconto sui pacchetti beauty che oscilla tra il 70 ed il 90%. Come comportarsi di fronte ad offerte così succulenti da far dubitare che siano vere? I consumatori hanno a disposizione degli strumenti, o meglio, prima di procedere con l’acquisto possono effettuare dei controlli.

E’ bene ricordare che il Ministero della Salute prescrive tassativamente che iniezioni di acido ialuronico e botox o qualsiasi altro filler dermale debbano essere effettuate da un medico e non da un estetista. Quando visualizziamo un’offerta con il prezzo e la descrizione del trattamento c’è anche il nome e l’indirizzo dello studio che lo esegue.

Potremo preventivamente contattare lo studio oppure verificare le competenze di chi lo effettua. Ogni medico, lo ricordiamo, è iscritto all’ ordine della provincia in cui esercita. Basta verificare la presenza del suo nome nelle liste per sincerarci che sia realmente un dottore con tanto di specializzazione. Su Internet poi non si sfugge più. Se il medico in questione non è all’ altezza sui gruppi di discussione salterà fuori. Una volta quindi che abbiamo fatto le nostre ricerche leggiamo bene cosa offre il coupon in vendita. Le condizioni solitamente sono ben dettagliate, se siamo convinti possiamo procedere con l’acquisto ricordando che il trattamento va effettuato entro dei limiti di tempo espressi nel coupon stesso.

Attenzione anche alla cavitazione proposta dai gruppi di acquisto. Solitamente quella groupon, ovvero più invasiva, che agisce al livello del derma, è anche la più efficace, Solo un medico può effettuarla con macchinari specifici, altrimenti si tratta di cavitazione estetica, che agisce al livello dell’ epidermide

se ti Piace condividiShare on FacebookEmail this to someoneTweet about this on TwitterShare on Google+

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *